Durante le trattative Tsipras si è comportato più come un osservatore Ocse che come un capo di governo
03/07

Tsipras, Le Pen, Vendola e Grillo alla ricerca di un’ Europa “à la carte”

  Sperando di fare cosa gradita condivido la mia riflessione, uscita oggi su L’Huffington Post, sul referendum che si svolgerà in Grecia. Un cordiale saluto David Sassoli     Cosa tiene insieme Vendola e Marie Le Pen, Brunetta, Farage, Grillo e Salvini? Per i populisti neonazionalisti, l’occasione è ghiotta. Provare a scassare il contesto europeo

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
02/07

Copyright, una giungla di leggi: la proposta dell’on. Julia Reda

Di quali diritti gode l’autore nel mondo digitale? L’europarlamentare Julia Reda condivide il suo punto di vista per fare chiarezza e trovare una soluzione nella giungla delle leggi europee sul copyright.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
30/06

Il Presidente Schulz: “Una mano tesa verso il popolo greco”

  Le istituzioni europee “hanno chiesto al popolo greco di votare sì” alla loro proposta, ha detto ieri il Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz. Commentando il referendum indetto dal governo greco e parlando delle nuove misure per un ulteriore sostegno economico al paese, Schulz ha dichiarato: “Questa è una mano tesa verso il popolo

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
30/06

Il referendum di Tsipras per la “dittatura della maggioranza”

Alexis Tsipras deve aver pensato di essere un diplomatico e non un capo di governo quando con il suo jet di Stato andava e veniva da Atene nelle capitali europee. Un osservatore, come quelli dell’Ocse o delle Nazioni unite che hanno l’obbligo di riferire ai propri governi. Con la medesima disinvoltura, Tsipras ha poi scaricato

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
30/06

Presentazione del libro Il Presidente. Un ritratto.

Mercoledì 1 luglio alle 11 Pierluigi Bersani, David Sassoli e Chiara Geloni presentano Il Presidente. Un ritratto di Pio Cerocchi presso la libreria Arion di Montecitorio (Piazza di Montecitorio 59, Roma) *** Il Presidente Un ritratto di Pio Cerocchi La casa editrice EIR pubblica Il Presidente. Un ritratto di Pio Cerocchi. L’elezione di Sergio Mattarella alla Presidenza della

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
29/06

Questa settimana al Pe: TTIP, sicurezza aerea, fisco, antiterrorismo

La commissione Commercio internazionale si pronuncerà per decidere sul voto in plenaria di 116 emendamenti al progetto di raccomandazione del PE per i negoziatori europei del partenariato transatlantico di commercio e investimento (TTIP). La plenaria di giugno aveva infatti riportato il voto sugli emendamenti che erano stati rinviati alla commissione INTA. La commissione Trasporti e turismo si dedicherà alle

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
26/06

Aiutare la ripresa economica: il Parlamento approva il Piano Juncker

Il piano d’investimenti per 315 miliardi di euro, annunciato dalla Commissione europea in novembre per incoraggiare il finanziamento di investimenti vitali per l’Europa, ha ottenuto il voto favorevole dei deputati europei. Durante i negoziati col Consiglio, il Parlamento ha modificato la struttura di finanziamento del Fondo, ottenuto voce in capitolo nella scelta della leadership e

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
25/06

Libano, una bomba che può esplodere in Europa

Spero di fare cosa gradita, condividendo con voi questa riflessione, pubblicata su l’Huffington Post, al termine della mia missione in Libano per conto del Parlamento europeo. La situazione dei rifugiati è molto grave e potrebbe avere una pesante ricaduta nei paesi dell’Unione europea A quaranta chilometri da Beirut va in scena una tragedia umanitaria che rischia

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS