Il Campidoglio non produce idee e l'arroganza non è un sistema di governo
27/10

Governance europea: le proposte del Gruppo dei 20

Domani 28 ottobre alle 9.30 presso la Sala delle Bandiere, sede del Parlamento europeo a Roma, David Sassoli (S&D), vicepresidente del Parlamento europeo, parteciperà alla presentazione del “Rapporto del Gruppo dei 20 – Revitalizing Anemic Europe”. Il rapporto nasce da una iniziativa della Fondazione economia – Università di Tor Vergata ed è costituito da venti

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
27/10

Trasporti e rifiuti, Marino bocciato

 Il Corriere della Sera, in un articolo a firma di Paolo Foschi, offre maggiori dettagli sul sondaggio commissionato dal gruppo consiliare del Pd in cui il sindaco e la sua giunta sono “clamorosamente bocciati”. Il sondaggio rivela che solo il 20% dei romani si fida ancora del sindaco mentre il gradimento della giunta è ancora più

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
26/10

Marino non perda tempo. La città non può aspettare

“Marino soffre di una sindrome di autosufficienza che produce solo sfiducia e disillusione”. Così David Sassoli, vicepresidente del Parlamento europeo, in un’intervista rilasciata al quotidiano la Repubblica. “Quando vinse le elezioni eravamo pronti a collaborare ma lui ha sempre vissuto questo slancio con sospetto, diffidenza, distacco” ha aggiunto Sassoli. Intervista  m4s0n501

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
25/10

Iran, Reyhaneh Jabbari è stata impiccata

“Ce ne siamo occupati fino all’ultimo, purtroppo non è servito. E allora facciomolo vedere, il nostro sdegno! Reyhaneh Jabbari, la ragazza iraniana che uccise l’uomo che la stava violentando, è stata appena impiccata. Inutili gli appelli di tutti noi, della comunità internazionale”. Così David Sassoli, vicepresidente del Parlamento europeo, ha commentato sul suo profilo facebook,

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
25/10

Campidoglio, senza idee non si può governare

Di seguito il testo dell’articolo del vicepresidente del Parlamento europeo David Sassoli, pubblicato sul quotidiano il Tempo, sull’operato dell’amministrazione capitolina.   Sono tanti i motivi che portano a vivere in solitudine. L’insicurezza, la sfiducia e anche un insopprimibile desiderio di stupire ad ogni costo possono condurre facilmente all’isolamento, e a non capire la durezza dei

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
24/10

A Roma la Commissione Cultura Mediterraneo

Oggi, alle 9, la Camera ha ospitato, presso la Sala del Refettorio di Palazzo San Macuto, la riunione della Commissione Cultura dell’Assemblea parlamentare dell’Unione per il Mediterraneo (Ap-UpM), presieduta dal deputato Khalid Chaouki. Ha aperto i lavori la presidente della Camera, Laura Boldrini. Sono quindi intervenuti il vicepresidente del Parlamento europeo, David Sassoli, il sottosegretario agli Affari esteri,

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
23/10

Il Parlamento europeo richiama l’attenzione sulla violazione dei diritti umani

Il Parlamento europeo rappresenta un forte promotore dei diritti umani e richiama l’attenzione sulle loro violazioni in tutto il mondo durante ogni sessione plenaria a Strasburgo. Questa settimana il Parlamento ha discusso la situazione in Russia, Uzbekistan e Messico.  Le discussioni su casi di violazione dei diritti umani, della democrazia e dello stato di diritto avvengono

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
23/10

I deputati prolungano l’accesso senza dazi dell’Ucraina al mercato UE

Il Parlamento ha approvato giovedì il prolungamento dell’accesso al mercato UE per le esportazioni dall’Ucraina – in gran parte esente da dazi – per tutto il 2015. Nel documento approvato con 497 voti favorevoli, 78 voti contrari e 56 astensioni, si avvalla la proposta originaria della Commissione, prolungandone le misure senza alcuna modifica. “Data la

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS