Italia – Tunisia: “È priorità europea proseguire anche nella cooperazione”

DB778061-E067-4B4D-884E-17191EEE7812

(ANSAmed) – TUNISI, 10 MAG – “È importantissimo che due grandi agenzie di stampa, l’ANSA e la tunisina TAP, mettano insieme le loro capacità. C’è bisogno di opinioni pubbliche avvertite in Europa, in Italia ma anche in Tunisia. Abbiamo la necessità con la Tunisia di sviluppare maggiore cooperazione, di investire sulla stabilità democratica, perché gli interessi di questo Paese sono anche i nostri interessi, e riguardano il nostro futuro, la nostra sicurezza, la nostra economia. Abbiamo bisogno di un’area agricola di produzione di qualità nel Mediterraneo e l’italia può dare molto in questo settore”. Lo ha detto David Sassoli, Vicepresidente del Parlamento europeo, oggi a Tunisi al seminario organizzato dalle agenzie ANSA e TAP.

“Ogni rapporto tra Italia e Tunisia è un investimento per l’Europa. Lo sviluppo di queste collaborazioni è molto importante, ma dobbiamo anche darci una visione di lungo termine affinché il Mediterraneo diventi protagonista creando una vera area di libero scambio. Il mondo ha bisogno della qualità e della stabilità del Mediterraneo. Per l’Ue il tema politico della Tunisia, che è in una transizione democratica che va incoraggiata, è una priorità”, ha aggiunto Sassoli.

Leggi l’intero articolo su www.ansamed.info

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *